L’evento in oggetto si pone come obiettivo quello di diventare un appuntamento annuale per il confronto diretto tra Neurologi e Neuroradiologi del Sud Italia, coinvolti nell’assistenza al paziente colpito da Stroke. L’esigenza condivisa di ottimizzare il percorso paziente, mira a uniformare le modalità di produzione e distribuzione dell’assistenza ospedaliera, secondo il principio delle reti cliniche integrate.

Durante le 2 mezze giornate di meeting, attraverso la condivisione di esperienze, complicanze e modelli organizzativi, si cercherà quindi di rendere maggiormente omogeneo il percorso diagnostico e terapeutico dell’ictus ischemico acuto.

Per rendere il meeting più interattivo e concreto, si richiede che ogni centro coinvolto presenti un caso clinico di complicanza, di tipo diagnostico, interventistico o piuttosto imputabile al percorso paziente.
Tale caso verrà preparato e condiviso a “quattro mani” sia dal Neurologo che dal Neuroradiologo del centro.

UPLOAD CASO CLINICO – INDICAZIONI:
Si invita a sottoporre un caso clinico problematico, a causa dei possibili:
1) Problemi organizzativi / percorso paziente
2) Problemi di Selezione del Paziente
3) Problemi durante la procedura endovascolare

Ogni caso dovrà toccare i seguenti argomenti:
– Percorso paziente e tempistiche
– Inquadramento clinico
– Diagnostica
– Terapia endovenosa e/o trattamento intra-arterioso
– Outcome clinico