ATTENZIONE: A SEGUITO DELL’ORDINANZA DEL MINISTERO, INERENTE LE MISURE PRECAUZIONALI DA ATTUARE PER LA GESTIONE DELL’EMERGENZA CORONAVIRUS, IL CORSO E’ STATO POSTICIPATO DAL 6 MARZO AL 27 NOVEMBRE 2020.

Un vestito su misura per Uomo e Donna: realtà a confronto

Le differenze di genere influiscono sulla prevenzione, diagnosi e cura delle malattie, uomini e donne presentano sintomi, progressione di malattia e risposta ai trattamenti molto diversi tra di loro. In Italia si comincia a parlare di Medicina di Genere nel 1998, progetto ministeriale “ Una salute a misura di donna”, nel 2015 nasce il “Centro di Riferimento per la Medicina di Genere” presso l’Istituto Superiore di Sanità. Dal gennaio 2018 è entrata in vigore la “Legge sulla Medicina di Genere nel Servizio Sanitario Nazionale” che prevede l’inserimento del parametro “genere” nella medicina. Dal 2014 S.I.M e Ge.N, Società Italiana di Medicina di Genere nelle Neuroscienze ha come obiettivo lo studio e la divulgazione della Medicina di sesso e di genere nell’ambito delle Neuroscienze. Il 27 novembre 2020 si terrà a Villafranca di Verona il primo convegno S.I.M. e Ge.N del Triveneto che vedrà coinvolte diverse professionalità sanitarie che operano all’interno del Servizio Sanitario Nazionale, verranno affrontati non solo argomenti di neuroscienze ma si parlerà anche di infezioni, malattie respiratorie, patologie autoimmuni e territorio. Lo sviluppo di una cultura e una presa in carico della persona che tengano presente le differenze di genere anatomo- fisiologiche, biologiche-funzionali, psicologiche, sociali e culturali potranno garantire una sempre maggiore appropriatezza terapeutica.