MCI E DEMENZE AVANZATE: I DUE POLI OPPOSTI DI UNA NEURODEGENERAZIONE

La MCI è descritta come una sindrome che possiede una varietà di sintomi clinici con un alto rischio di conversione in malattia di Alzheimer di circa 12-15% all’anno.
Alcune persone con decadimento cognitivo molto lieve (MCI) progrediranno verso la demenza, ma altre rimarranno stabili o recupereranno la piena funzionalità. C’è un grande interesse nel trovare buoni predittori di demenza nelle persone con MCI. Il Mini ‐ Mental State Examination (MMSE) è lo strumento di screening breve più noto e più utilizzato per fornire una misura complessiva del deterioramento cognitivo in contesti clinici, di ricerca e di comunità seppure esistono altre batterie neuropsicologiche come il Moca-Test che può meglio intercettare una MCI.
Le persone con demenza in fase avanzata hanno numerosi item cognitivi compromessi che sono spesso associati a disturbi del comportamento e co-morbilità, per questo motivo sono più a rischio di ricoveri ospedalieri rispetto ad altre persone anziane, anche per malattie che sono potenzialmente gestibili a casa.

L’utilizzo di componenti fitoterapiche associate a tecniche cognitive/comportamentali per ritardare la progressione della MCI in Demenza conclamata così come nell’evitare ulteriori complicazioni nelle forme di demenza avanzata , può rappresentare una opportunità nella cura.
Scopo del webinar è quello di approfondire le forme a rischio di sviluppare la demenza (MCI) così come comprendere e individuare gli strumenti più efficaci per una migliore gestione delle demenze in fase avanzata anche mediante terapie cognitive associate a fitoterapia.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
L’ iscrizione al webinar è gratuita. Per iscriversi compilare l’apposito modulo di iscrizione. La Segreteria More Comunicazione avrà cura di dare conferma dell’avvenuta iscrizione.
Le iscrizioni saranno aperte fino al 31 gennaio 2021.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Il Webinar sarà disponibile all’interno della nostra piattaforma e-learning. Le relazioni saranno trasmesse in modalità streaming e il partecipante potrà seguire in tempo reale gli interventi, i relatori e le slide. Il partecipante non dovrà far altro che accedere con user e password, che verranno fornite con apposita comunicazione, e seguire i lavori scientifici come se fosse presente in sala. Sarà possibile interagire con il relatore inviando le domande tramite la chat dedicata. A conclusione del webinar, e fino al 6 febbraio 2021, il partecipante potrà rivedere le registrazioni video e le slide delle relazioni e compilare online il questionario scientifico finale per l’acquisizione dei crediti ECM (nel rispetto dei vincoli AGENAS). Si specifica inoltre che per il test E.C.M. saranno disponibili n. 5 tentativi.

ISCRIZIONE ALLA SNO (SCIENZE NEUROLOGICHE OSPEDALIERE)
Per informazioni relative alle modalità di iscrizione o rinnovo alla Società SNO visitare il sito www.snoitalia.org